Un lungo Medioevo

Front Cover
EDIZIONI DEDALO, 2006 - History - 234 pages
0 Reviews
Il Medioevo è stato particolarmente innovatore in fatto di concezione e gestione del tempo, organizzandolo in nuovi calendari basati sulla settimana e scandendolo con il suono delle campane. Il controllo del tempo desacralizza la natura, aprendo così la strada al futuro sviluppo della scienza. Fino al XVIII secolo, l'immagine diffusa del Medioevo è quella di un'epoca oscura, che inizia con la caduta dell'Impero Romano d'Occidente e si conclude con la scoperta dell'America. Eppure, per l'autore, questo lungo Medioevo non è né oscuro come lo volevano umanisti e illumunisti, né dorato, come lo immaginavano romantici e cattolici del XIX secolo; è, come ogni periodo della storia, fatto di luci e ombre.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

prefazione
5
1 capitolo
19
cronologia
225
indice
235
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information