Un giardino a Venezia

Front Cover
Edizioni Pendragon, 2008 - Architecture - 143 pages
0 Reviews
Pubblicato per la prima volta nel 1903 dalla prestigiosa rivista "Country Life", questo volume, arricchito da fotografie e illustrazioni, racconta la creazione di un giardino in puro stile inglese - con tanto di frutteto e di una mucca per il latte fresco - nel luogo più improbabile che si possa immaginare: la Giudecca di Venezia. L'autore, un nobiluomo inglese ritiratosi in Italia per problemi di salute, acquista un lotto di terreno alla Giudecca e inizia a coltivarlo, a cavallo tra l'Ottocento e il Novecento, rendendolo un vero e proprio paradiso terrestre attraverso numerose varietà di piante e fiori, native o importate. Il luogo acquisterà fama negli anni successivi e le sue meraviglie attireranno l'attenzione di viaggiatori del calibro di Proust, Rilke e Henry James. Oggi il giardino giace in completo abbandono, e sono numerose le voci di protesta che vogliono scuotere l'attuale proprietà (una Fondazione viennese) perché riporti questo angolo di Venezia all'antico splendore.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
9
Section 2
17
Section 3
23
Section 4
31
Section 5
43
Section 6
57
Section 7
85
Section 8
107
Section 9
115
Section 10
123
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information