Un'italiana in Iraq: mesi di guerra e di ricostruzione

Front Cover
Touring Editore, 2004 - Literary Collections - 235 pages
0 Reviews
Tre mesi in un ospedale da campo e nove presso il Ministero della SanitÓ a Baghdad: Anna Prouse Ŕ una delle donne coraggiose che hanno lavorato lontano dai riflettori, con l'unico scopo di ricostruire dalle fondamenta un Paese distrutto da trent'anni di guerre e dittature. Le problematiche sanitarie sono l'occasione per soffermarsi sulla storia di un popolo allo stremo, ferito, da curare e da accudire. Un'esperienza straordinariamente umana, composta di fatica, di tristezza, ma anche di aneddoti che fanno sorridere e di amicizie che aiutano a dormire tra il rumore di missili e il canto del muezzin.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Presentazione
7
Pensieri
9
Baghdad tra mito e realtÓ
17
Dispute a tutti i livelli
29
Vita da campo
40
I figli di Saddam
53
La grande svolta
68
Spirito di gruppo
81
Una trib¨ in azione
114
Miracolata
127
Padre di tutte le stranezze
142
Un Natale desolante
155
La resistenza iraniana
172
Rap curdo
188
I primi della classe
202
Pieni poteri agli iracheni
218

Coalition Provisional Authority
97

Common terms and phrases

Bibliographic information