Un italiano di Fiume

Front Cover
Rusconi, 1993 - Fiction - 248 pages
0 Reviews
La dilatazione nello spazio temporale dei ricordi rimanda ad una dimensione estesa tra passato e presente, tra passato e futuro, in una sorta di stagione onirica che rende contemporanei e l'atmosfera asburgica e il dramma della frontiera e la memoria giovanile e la consapevole coscienza dell'adulto. Dalla lettura globale del testo emerge un chiaro messaggio sulla tormentata esistenza non solo di quella frontiera, ma di tutte le frontiere sulle quali l'incontro-scontro tra etnie diverse, se non contemperato dal rispetto e dalla tolleranza per le minoranze, è sempre causa di offesa alla dignità dell'uomo.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

La grande parata
107
Requiem per un cronista
121
Anche se il matto
134
Copyright

8 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information