Un paese in affitto

Front Cover
Gorée, 2006 - Fiction - 159 pages
0 Reviews
I racconti di Jorge Medina García sono un realistico affresco della realtà del suo paese, l'Honduras, ma sono anche un atto di denuncia, a tal punto che qualcuno ha parlato di "letteratura d'occupazione". Tuttavia il registro preferito dall'autore per quasi tutti i racconti presentati in questa antologia è l'ironia; un'ironia amara, come quella che sta alla base del titolo scelto, ma che sembra voler dimostrare come per Medina García gli uomini e le donne del suo Honduras, nonostante la dominazione straniera, la classe politica corrotta e incapace, la povertà, riescano anche a ridere delle proprie disgrazie e a guardare con fiducia al futuro.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information