Un po' per amore, un po' per rabbia

Front Cover
Feltrinelli Editore, 2008 - Fiction - 409 pages
1 Review
Sono vent'anni - Outland rock è del 1988 - che Pino Cacucci raccoglie storie di eroi e ribelli, lotte e ingiustizie. Vent'anni in cui Cacucci da osservatore parziale registra e da conto dei propri vagabondaggi. Lo fa "Un po' per amore e un po' per rabbia". In questo libro, che è in qualche modo la summa di emozioni e riflessioni squisitamente cacucciane, c'è l'amore per il mondo, per i disperati, per i "combattenti", per le idee, per i paesaggi e qualche volta per la sua città (una Bologna smascherata e scalfita da un beffardo sorriso). E c'è la rabbia per i guasti della società civile e politica, per i paradossi della realtà sociale, per le ferite non chiuse della Storia.
 

What people are saying - Write a review

LibraryThing Review

User Review  - lucianopasi - LibraryThing

Travel storie, meetings with authors mainly from south america, nice style Read full review

Selected pages

Contents

Leggere per resistere
Bastiancontrario
La memoria non minganna
Per esempio ho conosciuto
Varie ed eventuali
Nota dellautore
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information