Un po' prima della fine?: ultimi romanzi di Salgari tra novitą e ripetizione (1908-1915) : atti del convegno internazionale di Ličge, 18-19 febbraio 2009

Front Cover
Luciano Curreri, Fabrizio Foni
L. Sossella, 2009 - Literary Criticism - 201 pages
In un periodo di riscoperte dell'opera di Emilio Salgari il pił grande scrittore italiano d'avventura, nato nel 1862, subito dopo l'unitą d'Italia e subito prima di d'Annunzio, di cui č quasi un popolare coscritto, questo volume tenta di colmare il silenzio che la critica continua a riservare soprattutto ai suoi ultimi romanzi, scritti nell'approssimarsi tragico del suicidio, il fatale appuntamento del 1911. Quante realtą narrative riusciva a ideare Salgari di ciclo in ciclo, di romanzo in romanzo, di capitolo in capitolo, di episodio in episodio? Come si riscriveva? Come si citava? Sono solo alcune delle domande, di non facile risposta, che si pone questo libro, dove ogni romanzo salgariano apparso tra il 1908 e il 1915 viene affrontato secondo nuove, diverse e anche audaci prospettive.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

rovine non o comunque poco esplorate
15
Gli ultimi filibustieri 1908 Una chiusura eroicomica per il Ciclo dei Corsari
24
cavalieri elettrici in cerca dellinorganico?
57
Copyright

7 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information