Un sogno diventa realtà.: 115 sogni nel cassetto. Un libro da scoprire.

Front Cover
Fabio Pinna, 2004 - Poetry - 136 pages
1 Review

Poesia autentica tra il dolce e l’amaro della vita, tra le tristezze che scivolano via lentamente e la felicità per un sorriso che irradia il volto, tra la gioia di esistere e l’orgoglio di essere un uomo che ha questa formula della felicità: “Camminar onestamente / senza corone né poltrone / credere in se stessi ovviamente / e voler bene alle persone”.

Consapevole della sua ispirazione, convinto di dover difendere quel desiderio di libertà che lo sospinge, cosciente di percorrere un itinerario avvincente tenta di esplorare i territori dei ricordi e delle amare solitudini, i fragili riflessi dell’anima e ciò che non si riesce ad afferrare.

n questo mondo che si modifica in continuazione, tra eventi positivi o sogni infranti, anche noi cambiamo e sempre ci troviamo a lottare per le nostre idee e magari per raggiungere un amore inafferrabile e infine, come all’Autore, può capitare di rendersi conto di sentirsi “solo”, non avere più niente da condividere con la donna amata, non costruire più castelli di fantasia, non sognare più, non amare più.

Disperdersi in una sensazione di abbandono, lontano da tutti, da ogni sponda possibile, da ogni certezza della vita: sentirsi privi di forza ed incapaci di cambiare il percorso della vita. A volte viviamo prigionieri dentro le nostre paure e fragilità, soffochiamo i sentimenti, ci lasciamo assediare dalla sconfinata sensazione di solitudine distruttrice dei pensieri e dimentichiamo di imparare ad amare la vita, le piccole verità che essa regala, le intense emozioni, le vibranti pulsioni, il desiderio di lasciarsi trasportare dalla dolce musica del mare, la voglia di fare poesia.

Fermarsi per ritrovare se stessi perché la verità può essere più vicina di quanto si pensa, le emozioni possono rigenerarsi e i desideri rifiorire: è questo l’intendimento del poeta che pone a caposaldo della sua visione, amore passione gioia di vivere, e attraverso le continue esplorazioni per trovare una soluzione sembra quasi allontanarsi dal mondo reale ed entrare in quello dei sogni: “…Un passato vivo / ed un futuro ancora incerto / a pregare / per l’ultimo / dei miei sogni”.

 

What people are saying - Write a review

User Review - Flag as inappropriate

Molto bello

Common terms and phrases

About the author (2004)

Fabio Pinna nasce a Cagliari nel 1983. Fin da giovane amante della letteratura classica e contemporanea, ed in particolar modo della poesia, nazionale ed internazionale, inizia a conservare e raccogliere i suoi lavori.

Esordisce nel 2004 con una raccolta di poesie dal titolo Un sogno diventa realtà presentato con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Villasimius (Ca) nel centro culturale dello stesso, il 17 Aprile del 2004 (Edizioni Montedit).

Successivamente Fabio Pinna collabora con i suoi racconti alla stesura di Murales raccolta di racconti umoristici e spensierati, pubblicato nell'Agosto 2005 (Edizioni Montedit).

Il 28 Aprile 2006 presenta a Cagliari, presso la sala ‘Cosseddu’ dell’ERSU il romanzo Senza sottile dispiacere (Edizioni La Riflessione). Una settimana dopo promuove lo stesso attraverso la trasmissione ‘Il caffè degli autori’ dell’emittente radiofonica Radiolina e nella trasmissione televisiva ‘Sardegna sugli spalti’ dell’emittente Videolina.

Nel 2010 stampa in tiratura limitata 40 volte amore, una raccolta di poesie a tema con una selezione tra i migliori componimenti tra cui diversi finalisti a premi letterari.


Bibliographic information