Un tempo gli alberi avevano occhi

Front Cover
Donzelli Editore, 2004 - Poetry - 189 pages
0 Reviews
Ana Blandiana č una delle voci liriche rumene pių suggestive: una fama letteraria accompagnata dalla rilevanza del suo impegno civile e costruita attraverso una serie di volumi di versi e prosa fantastica che hanno definito via via la sua personalitā creativa. La sua opera č un'incessante meditazione sulla creazione artistica e sulla natura umana: la purezza e la caduta nel peccato, la morte e la sopravvivenza, l'amore come aspirazione all'assoluto e insieme fuga dalla materialitā contingente conferiscono alla sua poesia una dimensione fuori dal tempo. Il suo obiettivo č una solenne semplicitā, che pone al centro del suo cosmo cose mortificate, vilipese e disadorne, anche se vive e trepidanti come la misteriosa natura dei paesaggi rumeni.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Darul
14
Edipsā
20
Din auster i din naivitate
26
Umili
32
Voi f ti i ceva
34
Numai iubirea
48
Ti ricordi la spiaggia?
61
Umbrei mele iefricā
68
Dealurė
94
In satul In care mantorc
100
Impudice fructe
102
Epitaf
116
Clopotulpe careI
130
Litere
132
Un infern
146
Piazza Buzesti
159

Din afa iejeau trupuri albe de plopi
74
Cuplu
80
Sunt ca un ochi de
86
Verso una poesia povera
175
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information