Un viaggio elettorale: racconto

Front Cover
Avagliano, 2003 - Literary Collections - 293 pages
0 Reviews
Gennaio 1875. Il candidato al Parlamento Francesco De Sanctis, giÓ ministro della pubblica istruzione nei governi Cavour e Ricasoli, Ŕ il viaggiatore disincantato che percorre le antiche contrade della sua Irpinia, confrontandosi senza timori con l'asprezza di un contesto dominato dalla gestione di un potere senza ideali. Una mirabile vocazione illuministica e una conoscenza non effimera dei retroscena gli offrono la possibilitÓ di dominare le situazioni e di toccare con mano le contraddizioni del Mezzogiorno all'indomani dell'unificazione nazionale.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information