Un viandante sul ciglio del pensiero

Front Cover
Effata Editrice IT, 2007 - Poetry - 80 pages
0 Reviews
"La poesia di Maria Rita Varriale si alimenta di echi interiori molteplici che vanno e vengono dagli oggetti e dai momenti ritratti conferendo loro una nuova prospettiva. L'origine di questo movimento poetico nasce, come spesso accade, dal dolore e dal tentativo di percorrerne le vie infinite e gli infiniti ritorni. Si tratta del dolore della perdita che il racconto iniziale Ma io ti ascolto ancora illumina con una luce cruda, impietosa che va a investire cose e persone del riflesso svanito dell'infanzia e degli echi del "mai più". Come i viaggiatori dell'epoca romantica, Maria Rita Varriale sa disegnare, così le poesie sono intercalate ad alcuni suoi schizzi per lo più ispirati ai viaggi e sospesi, a loro volta, in un tempo onirico." (dalla Prefazione di Giorgio Villa).
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Common terms and phrases

Bibliographic information