Una su cinque non lo fa. MaternitÓ e altre scelte

Front Cover
FrancoAngeli, 2012 - Social Science - 160 pages
0 Reviews
Questo libro non Ŕ un elenco di buone pratiche per vivere felici senza figli e non offre nessun consiglio. Si pone, invece, come testimone di una domanda. L'autrice si interroga sule scelte di una generazione di donne, quella fra i trenta e i quarant'anni, a partire dall'esperienza di chi madre non Ŕ (non ancora, forse domani, o sicuramente mai). Una generazione che non Ŕ stata segnata da una presenza forte del movimento femminista, ma che dÓ per scontate opzioni impensabili solo trent'anni fa, come quella di preservare lo spazio di "una stanza tutta per sÚ". Che vive il precariato come condizione materiale ed esistenziale e che lotta per l'autonomia economica. Ma che allo stesso tempo avverte la pressione di un immaginario in cui la femminilitÓ Ŕ strettamente legata al materno. Mentre svela le ambivalenze del desiderio di maternitÓ e mentre afferma che si Ŕ donne prima che madri, il libro indaga un tipo di scelta che sembra portare il segno meno: senza figli. E che proprio per la natura negativa di quel segno appare a molti e molte, spesso anche agli occhi delle donne che la compiono, una non scelta, una scelta meno libera dell'altra. Arricchiscono il volume numerose testimoniane di donne che, con sinceritÓ e partecipazione, raccontano la loro storia, coinvolgendo i lettori nei vari perchÚ di una scelta libera.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione
9
1 Pelle e anima
19
2 Materia prima
33
3 Il desiderio interrogato
49
4 Tra dipendenza e autonomia soldi casa lavoro
73
5 Confronti e conflitti
99
6 Softfemminismo
117
Ringraziamenti
133
Riferimenti bibliografici
135
QUESTO LIBRO TI ╚ PIACIUTO?
141
I NOSTRI CATALOGHI
142
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information