Uno schermo contro il razzismo: per una politica dei diritti utili

Front Cover
Giovanna Zincone, professoressa ordinaria di Sociologia politica all'Università di Torino, nonché membro del Comitato europeo per la cooperazione scientifica e tecnologica numero 2 (che si occupa di immigrazione) ed infine membro della Commissione ministeriale incaricata di progettare una legge organica sull'immigrazione in Italia, sostiene in questo libro la tesi che una limpida codifica dei diritti e dei doveri degli immigrati possa costituire uno dei più efficaci schermi contro il razzismo. Infatti se persino lo stato incorpora nelle proprie leggi il disprezzo per lo straniero, anche l'uomo comune si sentirà giustificato a fare lo stesso. All'inverso nel momento in cui lo Stato investe gli immigrati dei diritti utili ad un inserimento nelle strutture della società, si evita lo scivolamento verso quelle condizioni di abbruttimento sociale che portano sia a comportamenti asociali da parte degli stranieri, sia a comportamenti di stampo razzista da parte dei nazionali. All'esposizione di questa tesi fa seguito una raccolta di materiale raccolto mediante interviste a responsabili di partiti, sindacati e pubbliche istituzioni che si occupano di immigrazione.(Gruppo Abele).
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
3
Section 2
15
Section 3
51
Section 4
61
Section 5
73
Section 6
81
Section 7
91
Section 8
113
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information