Valigie Smarrite

Front Cover
Edizioni Mondadori, Feb 21, 2012 - Fiction - 444 pages
0 Reviews
Quando Gabriel Delacruz, sessant'anni, scompare senza lasciare spiegazioni, nel suo appartamento di Barcellona viene ritrovato un foglio in cui compaiono quattro nomi: Crist˛fol, Christophe, Christopher e Christof. Questi altro non sono che i suoi figli, avuti da donne diverse, in giro per l'Europa, e accomunati dal singolare destino di portare lo stesso nome. I quattro scoprono di essere fratelli solo il giorno in cui la polizia li contatta per informarli della scomparsa del loro padre.
Le strade da percorrere per ritrovarlo sono molte e corrispondono alle rotte che Gabriel ha battuto insieme a Bundˇ, amico di una vita, negli anni trascorsi a lavorare come camionista per una ditta catalana di traslochi. Pur viaggiando attraverso un'Europa in pieno fermento culturale, sociale e politico - dalla Parigi del Sessantotto, alla Germania degli anni Settanta, fino alla Londra degli anni Ottanta e al rientro a Barcellona -, Gabriel Ŕ riuscito nella difficile impresa di gestire l'amore e le esigenze di quattro famiglie in altrettanti paesi.
Con iniziale smarrimento e stupore, i "Cristofori" scoprono di non conoscere affatto questo padre cosý originale e dalle molteplici vite. A poco a poco, attraverso i racconti e le testimonianze delle persone con cui entrano in contatto, i fratelli si ritrovano spettatori del film che Ŕ stata l'esistenza di Gabriel, un uomo dall'infanzia infelice, assetato di avventure e con il vizio del gioco, ma di grande umanitÓ. Paradossalmente, mettendosi sulle sue tracce individuano nella sua assenza il collante che unisce i loro destini e quelli di molte altre persone, e capiscono che la vita di ognuno acquista senso solo quando si guarda indietro, a un passato in grado di fare luce su un presente altrimenti inspiegabile.
Valigie smarrite Ŕ un originale romanzo a pi¨ voci, che si impongono con naturalezza al lettore grazie a una scrittura lieve e succosa, venata di umorismo sottile, con un protagonista il cui vivo ritratto commuove e appassiona ugualmente.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Lautore
Jordi PuntÝ
á
Prima parte
1
2
3
4
10
11
Seconda parte
1
2
3
4
5

5
6
7
8
9
6
7
Ringraziamenti
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information