Versi e variazioni

Front Cover
Edizioni del Faro, 2012 - Poetry - 100 pages
0 Reviews
Con "Versi e Variazioni", la voce poetica di Sergio Armaroli crea il proprio archivio riunendo in un unico testo due precedenti raccolte: "Il Passaggio d'Enea" e "Silenzio (in C)". In coda un inedito: "Dedalus". Sarebbe semplice (parafrasando: "ovvero: la vita dell'artista da giovane") ritrovare, nello sperimentalismo scritturale dell'autore e nella voce del poeta, un disagio rispetto al senso. La poesia è qui perdita di memoria, vertigine e suono. La citazione, quando è tale, non è altro che resto e frammento. Questi versi nascono come "variazioni" di un desiderio: quello di essere pittore.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

Bibliographic information