Verso una storia del restauro: dall'etą classica al primo Ottocento

Front Cover
Stella Casiello
Alinea Editrice, 2008 - Art - 383 pages
1 Review
L'obiettivo che inizialmente si voleva raggiungere con questo volume era quello di fornire agli studenti dei corsi di laurea in Architettura e in Ingegneria edile-architettura uno strumento didattico relativo alla storia del restauro prima delle codificazioni ottocentesche. Uno strumento che fosse, al contempo, agevole nella lettura e rigoroso sul piano filologico e critico, corredato da un buon apparato di immagini, idoneo alla comprensione delle articolate vicende che hanno segnato, nei secoli, le diverse fabbriche descritte nel testo, assunte come esempi emblematici dell'evoluzione del complesso rapporto tra l'uomo e il proprio passato. L'approfondimento dei singoli saggi e l'originalitą di alcuni contributi ci induce tuttavia a considerare il libro degno di interesse anche oltre la semplice finalitą didattica. A partire dall'antichitą classica, gli autori dei diversi saggi si sono proposti di individuare, nelle diverse epoche, l'atteggiamento degli artisti e degli architetti nei confronti delle preesistenze, cogliendo quelle che possono considerarsi talvolta anticipazioni dell'approccio metodologico attuale della disciplina, nei suoi risvolti teorici ed applicativi.
 

What people are saying - Write a review

User Review - Flag as inappropriate

Duomo

Contents

I
7
II
13
III
31
IV
61
V
139
VI
207
VII
237
VIII
267
IX
311
X
333
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information