Voglia di vincere. Perché i videogames sono importanti

Front Cover
Isbn Edizioni, Feb 6, 2012 - Art - 226 pages
0 Reviews
Giocare ai videogiochi può creare dipendenza. Un'adorabile, frustrante dipendenza. Questo perché ormai non sono più "solo giochi", ma opere artistiche di altissimo livello, oggetti d'intrattenimento a tutto tondo, esperienze sensoriali ed estetiche totalizzanti. Tom Bissell lo sa bene, dal momento che ha trascorso tre anni della sua vita incollato alla console per scrivere questo libro. E in queste pagine spiega perché i videogiochi oggi sono davvero importanti, ma soprattutto perché hanno così tanti fan in ogni angolo del pianeta. Da "Resident Evil" a "Fallout", passando per "Call of Duty" e "Mass Effect" fino allo spettacolare "Grand Theft Auto", Tom Bissell ci racconta in prima persona e da una prospettiva inedita la sua dipendenza da videogiochi (per un periodo combinata a quella da cocaina).
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information