Joan Mitchell

Front Cover
Skira, 2009 - Art - 228 pages
Quarantasei lavori, provenienti dai maggiori musei americani e francesi, documentano l'opera di Joan Mitchell (Chicago, 1926 - Parigi, 1992), una delle pittrici americane più importanti del XX secolo. La monografia, pubblicata in occasione della prima grande antologica in Italia a lei dedicata, presenta l'intero percorso dell'artista - dal 1950 agli ultimi dipinti realizzati nei giorni immediatamente precedenti la sua scomparsa - attraverso una selezione di opere, alcune di grandi dimensioni, quali "Les bleuets" (1973), "A small garden" (1980), entrambi del Centre Pompidou di Parigi e "Edrita Fried" della Joan Mitchell Foundation di New York. La pittura di Joan Mitchell, esito di un gesto che tradisce l'ansia e il desiderio di vivere e di dipingere, è sempre di altissima qualità, per l'equilibrio formale, gli accordi tonali, e lo svolgimento di un ritmo che si può seguire in ogni sua opera.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Alla ricerca di un sentimento perduto 111 Leggere ciò che leggeva Joan Mitchell
9
À la recherche dun sentiment perdu 117 Lire avec Joan Mitchell
27
Mitcha why arent you home painting? 125 Col cuore in gola
45
Copyright

5 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information