I viaggi di Marco Polo

Front Cover
F. Le Monnier, 1863 - Asia - 439 pages
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 47 - Se scampano, ritornono al loro signore; se preso, vuole morire, credendo ritornare al paradiso. E quando lo Veglio vuole fare uccidere niuno uomo, egli lo prende e dice: - Va', fa...
Page 45 - Quando gli giovani si svegliavano, egli si trovavano l entro e vedevano tutte queste cose, veramente si credevano essere in paradiso. E queste donzelle sempre istavano con loro in canti e in grandi sollazzi; donde egli aveano s quello che volevano, che mai per lo volere non si sarebbono partiti di quello giardino.
Page 44 - ... 1 pi grande del mondo; quivi avea tutti frutti, e li pi belli palagi del mondo, tutti dipinti ad oro ea bestie ea uccelli. Quivi era condotti: per tale veniva acqua e per tale mle e per tale vino.
Page 140 - E colgono la buccia sottile, ch' tra la buccia grossa e l'albore, o vogli tu legno dentro,3 e di quella buccia fa fare carte, come di bambagia, e sono tutte nere. Quando queste carte sono fatte cos, egli ne fa delle piccole, che vagliono una medaglia di tornesello piccolo, e l'altra vale un tornesello, e l'altra vale un grosso d'argento da...
Page 234 - E tutto lo spazzo delle ca mere coperto d'oro, ed wi alto bene due dita. E tutte le finestre e mura e ogni cosa e anche le sale sono coperte d'oro; e non si potrebbe dire la sua valuta.
Page 142 - Sire, ed gli dato per queste carte ariento quant'e' ne vuole, contandosi le carte secondo che si ispendono. E questa la ragione perch il Gran Sire dee avere pi oro e piue ariento che signore del mondo. E s vi dico che tra tutti gli signori del mondo non hanno tanta ricchezza quanto hae il Gran Cane solo.
Page 28 - Cristiani, che lo calzolaio si mise in orazione. Quando il termine fu compiuto, la mattina tutti gli Cristiani n'andarono alla chiesa, e feciono cantare la Messa, pregando Iddio che gli aiutasse ; poscia tolsero la Croce , e andarono nel piano dinanzi a questa montagna ; e quivi era tra maschi e femmine, piccoli e grandi, bene centomila. E '1 califfo vi venne con molti Saracini armati per uccidere tutti gli Cristiani, credendo che la montagna non si mutasse.
Page 117 - ... bello albore, egli lo fa pigliare con tutte le barbe e con molta terra , e fallo piantare in quel monte, e sia grande quanto vuole, ch'egli lo fa portare a'ieonfanti. E s vi dico, ch'egli ha fatto coprire tutto il monte della terra dello azzurro eh...
Page 142 - Sire fa tutto pagare di quelle carte, ei mercatanti le pigliano volentieri, perch le spendono per tutto il paese. E molte volte fa bandire il Gran Cane, che ogni uomo che hae oro e ariento, o perle o pietre preziose, o alcuna altra cara cosa, che incontanente la debbiano avere appresentata alla Tavola del Gran Sire, ed egli lo fa pagare di queste carte; e tanto gliene viene di questa mercatanzia, ch
Page 44 - Quivi era condotti: per tale, veniva acqua, e per tale, mle, e per tale, vino. Quivi era donzelli e donzelle, gli pi belli del mondo, e che meglio sapevano cantare e sonare e ballare ; e faceva lo Veglio credere a costoro che quello era lo paradiso. E per...

Bibliographic information