Dissertazioni della Pontificia Accademia romana di archeologia, Volume 1, Part 2

Front Cover
Tipografia della Pace, 1823 - Archaeology
0 Reviews
Reviews aren't verified, but Google checks for and removes fake content when it's identified
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 120 - Sepulcra exstant quo quisque loco cecidit, duo Romana uno loco propius Albam, tria Albana Romam versus sed distantia locis, ut et pugnatum est. XXVI. Priusquam inde digrederentur, roganti Mettio, ex fœdere icto quid imperaret, imperat Tullus, uti juventu- 20 tem in armis habeat ; usurum se eorum opera, si bellum cum Veientibus foret.
Page 506 - ... difficilmente si supporrebbe che in questi due luoghi fossero memorate le medesime persone , tante sono le permutazioni di posto , e le scorrezioni delle voci che in essi ridondano . Pure da quelle che sono rimaste sane se ne ricava egualmente Koivros SaA^ijciac, 2«/iou»Aios , n«srAios Ko^vnAjos , Q&fiios che sono appunto i nomi dei magistrati di quest...
Page 503 - XIII. Eccoci finalmente ali' ultima linea del nuovo frammento che non può essere più miserabile , non offrendoci se non le quattro sole lettere . . . . s...
Page 326 - F ha per lungo suo contagio infette , Che scevre anco dal corpo , in nuova guisa Le tien contaminate , impure e sozze. Perciò di purga han d'uopo, e per purgarle Son de l'antiche colpe in vari modi...
Page 504 - Diodoro statuisce nel 878 , onde stabilito quell' anno per cardine , e di qui risalendo e discendendo mi è venuto fatto di scoprire la vera fonte del loro dissenso , e di conoscere poi eh" egli non è sì grave come a prima vista apparisce . La gran differenza consiste in questo , che il Siceliota sulla fine ha ommesso quattro anni nel computo dell...
Page 505 - ... sono consentanei nella qualità delle cariche da cui fu retta Roma, e che vi è anche fra essi quella bastevole concordia nelle persone che si è osservata per 1...
Page 507 - Manlio, ov' è da considerarsi l' ostinazione di dare il prenome di Aulo al famoso M. Manlio difensore del Campidoglio. Consoli si pongono egualmente tanto nel 36 1, quanto nel 366; ma nel primo caso si chiamano L. Lucretio e Servilio Cosso, e nel secondo L. Lucretio e Ser. Sulpicio. Quel Servilio è senza dubbio un errore...
Page 369 - ... una dies Fabios ad bellum miserat omnes : ad bellum missos perdidit una dies. ut. tamen Herculeae superessent semina gentis...
Page 69 - Del tempio di Marte Ultore, e de' tre Fori antichi di Cesare, di Augusto e di Nerva (tav.
Page 507 - L. Valerio ed A. Manlio , ov* è da considerarsi l'ostinazione di dare il prenome di Aulo al famoso M. Manlio difensore del Campidoglio . Consoli si pongono egualmente tanto nel 36 1 , quanto nel 366 , ma nel primo caso si chiamano L.

Bibliographic information