Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da S. Pietro sino ai nostri giorni ...

Front Cover
Tipografia Emiliana, 1843 - Biography
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 197 - Si ergo offers munus tuum ad altare, et ibi recordatus fueris quia frater tuus habet aliquid adversum te : relinque ibi munus tuum ante altare, et vade prius reconciliari fratri tuo : et tune veniens ofteres munus tuum.
Page 279 - Hnju9(Aulharis)in diebus ob restaurationem regni duces, qui tune erant, omnem substantiarum tuedietatem regalibus usibus tribuunt, ut esse possit, unde rex ipse, sive qui ei adhaererent ejusque obsequiis per diversa officia dediti, alerentur.
Page 118 - Del danaro straniero, che viene a Roma, e che ne va per cause ecclesiastiche : calcolo ragionato. In 8.° l'anno i800, senza indicazione del luogo, che fu Lucca. XXIX. Gli officj del sacerdozio Cristiano esposti a forma d' un ritiramento di trenta giorni, per uso degli eccle~ si astici secolari e regolari.
Page 106 - Discepola, quegli che impara da altri , quegli che si pone sotto la disciplina di altrui ; quegli che imprende a conformare la propria condotta a quella di un altro, o che seguita le opinioni ed i costumi di un altro Disciplina, insegnamento, istituzione ; e si dice spec.
Page 109 - Sic pugno non quasi aerem verberans sed castigo corpus meum, et in servitutem redigo; ne forte cum aliis praedicaverim, ipse reprobus efficiar.
Page 229 - ... Anche per legge i principi della famiglia e del sangue reale, e con la medesima condizione, avranno un appannaggio (da panis, onde il barbaro panagium per indicare una provvisione qualunque) da bastare alla loro vita. Se le principesse reali si conducessero a marito, lo stato largheggerà ad esse quel pregio che si da dalla moglie al marito perchè la possa ornare : dotare è adornare. Per legge da ultimo si provvederà al dovario1 delle regine, la quale parola non è stata introdotta in Italia...
Page 148 - Mosè ordinò di dare il libello del ripudio, e separarsi? Disse loro: A motivo della durezza del vostro cuore permise a voi Mosè di ripudiare le vostre mogli : per altro da principio non fu così.
Page 205 - In hoc enim vocati estis : quia et Christus passus est pro nobis, vobis relinquens exemplum ut sequamini vestigia ejus...
Page 97 - DIPLOMA. Patente, lettera del principe, che accorda alcun privilegio, titolo, o simile, e dicesi per lo più delle antiche.
Page 310 - Musaica doveva unirsi alla Fede Cristiana. Del nuovo Testamento ammettea solo il Vangelo di S. Matteo, ma mutilato di due capitoli , e corretto in più luoghi . Gli Autori antichi portano , che S. Giovanni scrisse il suo Vangelo, per opporlo agli errori di Ebione. L'empio in oltre bestemmiava, che Gesù Cristo era nato da Giuseppe, e da Maria, come nascono tutti gli altri uomini , e che era puro Uomo, ma avendo poi fatto Egli acquisto di virtù, venne eletto ad esser Figliuolo di Dio («). 5.

Bibliographic information