Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da S. Pietro sino ai nostri giorni ...

Front Cover
Tip. Emiliana, 1840 - Christian art and symbolism
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 131 - Balsamus et munda cera cum chrismalis unda Conficiunt agnum, quod munus do tibi magnum, Fonte velut natum, per mystica sanctificatum ; Fulgura desursum depellit et omne malignum, Peccatum frangit, ut Christi sanguis et angit, Prsegnans servatur, simul et partus liberatur, Dona refert dignis, virtutem distruit ignis, Portatus munde, de fluctibus eripit undse.
Page 130 - Dei, e dopo la comunione della Messa cantata dal Cardinal Patrizi , i Cardinali assunsero i paramenti sagri di color bianco del rispettivo ordine, il che pure fecero gli arcivescovi, i vescovi, gli abbati mitrati ed i penitenzieri vaticani : indi monsignor Silvestri uditore di rota, parato di tonicella, come suddiacono Apostolico, preceduto dalla Pontificia Croce e dai ceroferarii, si portò alla cappella Paolina a prendere gli Agnus Dei benedetti, e ritornato alla Sistina cantò per tre volte :...
Page 131 - Dopo la suddetta formula si recò al trono sostenendo il bacile. Il Sommo Pontefice incominciò a distribuire gli Agnus Dei benedetti, ed uniti in pacchetti , coperti di bambagia bianca, e legati -con fettuccia paonazza. Dopo aver ricevuto dai Cardinali il bacio della mano, del ginocchio e degli stessi Agnus Dei, ne pose loro nella mitra. I patriarchi, gli arcivescovi e vescovi baciarono il ginocchio e gli Agnus Dei, posti egualmente nella mitra, in cui pure l' ebbero gli abbati mitrati, dopo il...
Page 132 - Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi. Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi. Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, dona a noi la pace.
Page 130 - ... acqua dalle mani del maggiordomo , e l'asciugamani dal maestro di Camera. Indi preso l' amitto , il camice , il cingolo , la stola bianca e la mitra, ascese al trono , ed assistito dai Cardinali Diaconi Rivarola e de Simone, si levò la mitra. Detto il Dominus vobiscum, recitò l' Oremus Pater Omnipotens, benedì l' acqua , e infuse in forma di croce il balsamo ed il crisma.
Page 66 - Nam si vinum tantum quis offcrat, sanguis Christi incipit esse sine nobis; si vero aqua sit sola, plebs incipit esse sine Christo.
Page 253 - XI , i quali Pontefici lo ebbero mai sempre in grande estimazione. Intanto essendo morto il Sommo Gerarca Innocenzo XI, egli fu eletto a succedergli a' 6 ottobre del 1689 per voto unanime del sacro Collegio di cui era sottodecano. Assunse il nome di Alessandro VIII, per dare un contrassegno di gratitudine al Cardinal Chigi nipote di Alessandro VII , il quale avea promossa la sua elezione, nonchè per rinovellare la memoria di Alessandro III, gratissima ai veneziani. Nel giorno 1 6 ottobre fu coronato...
Page 43 - Lincei, a dandole il nome di Accademia dei « Nuovi Lincei, e volle che prendesse a subbietto la storia « della natura e la fisica sperimentale ». E soggiunge: « Ma se « proseguì ali' ombra di quel mecenate, venne meno dopo la « morte di lui
Page 131 - U riceverono nelle berrette. Finalmente tutti quelli che hanno luogo in cappella, ed i nobili forestieri, con quella gradazione che si pratica nel ricevere le candele, le ceneri e le palme , baciando il piede al Papa e gli Agnus Dei, li ricevettero anch

Bibliographic information