La caduta della repubblica di Venezia ...

Front Cover
1855
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 27 - Repello sotto de ti. Ma za che altro no ne resta da far per ti, el nostro cuor sia » I " niwrnt issima to tomba, e el più puro e el più grande to elogio le nostre
Page 195 - Uditori, m'accorgo, che aspettate, Che nuova della pugna alcun vi porti; Ma l'aspettate in van: son tutti morti».
Page 331 - Biblioteca degli autori antichi Greci, e Latini Volgarizzati, Che abbraccia la notizia delle loro edizioni: nella quale si esamina particolarmente quanto ne hanno scritto i celebri Maffei, Fontanini, Zeno, ed Argellati. In fine Si dà la notizia de' Volgarizzamenti della Bibbia, del Messale, e del Breviario.
Page 27 - Per 377 anni le nostre sostanze , el nostro sangue , le nostre « vite le xe stae sempre per ti, o San Marco; e felicissimi sempre se avemo « reputà , ti con nu , nu con ti ; e sempre con ti sul mar nu semo stai illustri
Page 156 - Dice du nque egregiamente la Albrizzi : « Orgoglio di nessuna fatta non allignò » in lei giammai : non per aver sortiti i natali in mezzo ad ogni » repubblicana grandezza ; non per vedersi da una famiglia » splendida al pari per onori e dovizia, accolta sposa desidera...
Page 71 - Se l' Inghilterra può mantenersi in pace per serie d'anni non breve, potrebbe risorgere ancora nel pristino splendore. Per questo non le bisogna di estendere il suo presente dominio : basta che si occupi bene ad incoraggiare il commercio con sane leggi e discipline.
Page 268 - Può dimostrar (se non é l'aer fosco) E Francia e Spagna e due diverse arene; Come Apennin scopre il mar Schiavo e il Tosco Dal giogo onde a Camaldoli si viene: Quindi per aspro e faticoso calle Si discendea nella profonda valle.
Page 212 - Voci, maniere di dire e osservazioni di Toscani Scrittori e per la maggior parte del Redi raccolte e corredate di note da Andrea Pasta, ehe possono servire d'istruzione ai giovani nell...
Page 608 - VII, esser lasciati, donali, venduti, cessi e trasferiti in opere e cause pie, chiese, benefizi, comunità e case religiose, commende e titoli di ordini militari, coltegi ecclesiastici, frati, monaci e monache, chierici regolari, preti regolari, seminarii, scuole, conservatorii, coìigregazioni ed altri luoghi pii e compagnie divote, sotto qualunque nome introdotte o che ottenessero grazia d
Page 48 - Dandolo, giudice non sospetto « lontanissimo era dal possedere quell'altezza d'ingegno, quella prontezza di consiglio e sopra tutto quella fortezza d'animo e quella serenità di mente, che in ispecialità si domandano in colui eh...

Bibliographic information