Storia della Università di Genova, Volume 1

Front Cover
Coi tipi del R.I. de' sordo-muti, 1861
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 84 - Tacito , nella quale si prescrivono e si praticano i modi di ridurre a certa disciplina ed arte la ragione di Stato. Nel 1651 , in 4.° , Dissidentis , desciscentis , receptaeque etc.
Page 221 - Pallavicini il locale del collegio e nel 1794 di vendere al sig. Vincenzo Galazzi gli altri beni di esso, rimanendo però i relativi prezzi da investirsi a benefizio sempre de
Page 412 - Idsunt : primum in Papia conveniant ad Dungalum de Mediolano, de Brixia, de Laude, de Bergamo, de Novaria, de Vercellis, de Tertona, de Aquis, de Janua, de Aste, de Cuma ; in Eporegia ipse episcopus hoc per se faciat ; in Taurinis conveniant de Vintimilio, de Albingano, de Vadis, de Alba ; in Cremona discant de Regia, de Placentia, de Parma, de Mutina ; in Florentia de Tuscia respiciant ; in Firmo de Spoletinis civitatibus conveniant ; in Verona...
Page 412 - De doctrina vero, quae ob nimiam incuriam atque ignaviam quorundam praepositorum, cunctis in locis est funditus extinta, placuit ut sicut a nobis constitutum est, ita ab omnibus observetur; videlicet ut ab bis qui nostra dlspositione ad docendos alios per loca denominata sunt constituti, maximum il e tur studiim!
Page 236 - Diacono, era formata da'più eruditi clerici e da'monaci più religiosi; e le scienze e le arti si avevano fabbricato un degno tempio del palazzo Apostolico.
Page 241 - Josephi Codices. Anche nelle barbarie del decimo secolo le lettere furono portentosamente salvate, imperocché anche in quel tempo non mancarono le Scuole de' grammatici , e quelle de' filosofi, delle quali si è parlato, nelle quali si studiavano le latine lettere, la scrittura, l'aritmetica, e talora le scienze profane, anche a cura de' laici. Queste Scuole, come si o veduto, conservavano in tutta la classe mezzanatuenle culla dell'Italia la rimembranza de
Page 241 - ... nomi di questi anche gli usi, e le leggi e le forme romane. E furono queste scuole che preservarono sempre l'Italia dalla barbarie, onde...
Page 11 - Università prese nuova forma e le scuole ne furono pressoché tutte raccolte nello stesso locale sotto la immediata direzione di Magistrati della Repubblica. La seconda parte dal 1773 giunge fino al di d
Page 218 - Genova prima della metà del secolo decimosesto se non sia anche a dire del diciasettesimo, e mentre negli annali delle primarie italiche università incontriamo illustri professori genovesi non possiamo citarne alcuno in patria.
Page 407 - Magistratus gradus et insignia assumere cupientes ut pracfertur, ac eorumdem Rectoris Doctorum et Magistrorum examini se libere exhibentes et subiici volentes diligenter examinare. Quodque Rector ipse una cum...

Bibliographic information