Viaggio in Valachia e Moldavia con osservazioni storiche, naturali e politiche, e con le notizie scritte dall' accademico della Crusca Fruttuoso Becchi

Front Cover
Silvestri, 1853 - Moldavia - 239 pages
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 188 - ... ubbidienza, dall' adempimento del tributo, dal fornire le provvisioni, e dagli altri doveri di sudditi, di non ispcrimentare altro, che benignità, e clemenza. || Che stando in arbitrio de Principi di Valachia. e Moldavia il dare gl'impieghi del Paese ai soggetti distinti fra i Nazionali, ed ai Greci, ed a quanti di essi sono fedeli, e degni di governare, resti in libertà de...
Page 192 - Provincie che vogliono vendere le loro pecore, le vendano ai Mercanti al prezzo corrente, ed i Principi abbiano cura, che non si faccia mancanza nello spedirle al nostro felice Soglio. || Che quando sarà nostra volontà di esigersi dalle due Provincie legnami, o altro per le fabbriche publiche, sia dia prevvio avviso ai Principi, ed in tal modo si transporNo.
Page 182 - Militari delle Fortezze, ed abitanti delle rive del Danubio , che contro i nostri regolamenti entravano senza permesso ne' due Principati facendo risse, uccidendosi fra di loro, e dopo ricercando il riscatto del sangue muovevano liti, e domandavano danari ai sudditi di Moldavia recando loro altri disturbi : come pure intorno ali...
Page 189 - Che non vada alcuno in Moldavia a nome dell' Appaltatore per ricercare il nitro, che fa d?
Page 185 - ... altra causa : che quelli delle rive del Danubio non entrino in Moldavia con 'pretesto dì ricercare i loro sudditi, e per quest'oggetto saranno spediti altri Permani a chi spetta , con ordini positivi e minacce. Che i sudditi ed abitanti della Moldavia , a tenore de' privilegi del luogo , non siano molestati da chi che sia intorno alla loro maniera di vestire.
Page 184 - Uuju, siano a suo tempo restituite ai respettivi proprietari, dopo un giusto esame. || Che non sia lecito ai Negozianti Turchi di prendere possessioni, e tenute, o pascolare animali 196 in Moldavia.
Page 17 - Contamino giovanetto , ma regnò poco per questa volta , sbalzato da un altro partito di Greci del Fanale , che avevano cominciato a gustare il dolce del governo e delle dovizie della Valachia e Moldavia . La nazione greca, divenuta schiava de...
Page 188 - Greci, quanto de' Paesani, preferendo però i Signori del Paese negl'impieghi che sono propri a' loro. ! Che le qualità de' legnami che occorono per le fortezze situate nella Romelia, si seguitino a tagliare come per lo addietro, e si transportino da i monti...
Page 12 - Molili viri, procurò sempre d' influire nel suo governo in opposizione all'Ungheria; dall'altra parte cresciuta la potenza turca , dopo la distruzione dell' impero greco, il suo genio di conquista si estese al di là dal Danubio, e cominciò ad aspirare al possesso della...

Bibliographic information