Sovversivi: cospirazione comunista e ceti subalterni in Friuli fra le due guerre

Front Cover
Istituto friulano per la storia del movimento di liberazione, 2008 - History - 487 pages
0 Reviews
È in Friuli che la Resistenza Italiana ha mosso i primi passi. Ma quali forme aveva assunto il movimento antifascista prima di percorrere la strada imboccata nel 1943 ? Quali erano state le caratteristiche dell'opposizione al regime durante il ventennio? Questa ricerca prova a rispondere a tali domande partendo dagli anni del "biennio rosso" e ponendo al centro dell'indagine le vicende successive della federazione friulana del Partito Comunista, studiate con un'attenzione che oltrepassa i limiti tradizionali della storia politica. La descrizione della vita dell'organizzazione comunista diventa l'occasione per raccontare le vite delle donne e degli uomini che la animarono, e che per questa ragione si meritarono l'appellativo di sovversivi.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
11
Section 2
13
Section 3
15
Copyright

40 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information