Guida di Lucca e dei luoghi più importanti del ducato

Front Cover
Giuseppe Giusti, 1843 - Art museums - 198 pages
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 172 - Vago già di cercar dentro e dintorno • La divina foresta spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno. Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d
Page 169 - L'acqua da viva pomice zampilla, Che con suo arco il bel monte sospende; E per fiorito solco indi tranquilla Fingendo ogni sua orma al fonte scende; Dalle cui labbra un grato umor distilla, Che '1 premio di lor ombre agli arbor rende: Ciascun si pasce a mensa non avara; E par che l'un dell'altro cresca a gara.
Page 170 - Cresce l'abeto schietto e senza nocchi da spander l' ale a Borea in mezzo l' onde ; l'elee che par di mèl tutta trabocchi; e il laur che tanto fa bramar sue fronde : bagna Cipresso ancor pel cervio gli occhi con chiome or aspre e già distese e bionde: ma l'alber che già tanto a Ercol piacque col platan si trastulla intorno all'acque.
Page 159 - 1 più bel né '1 più giocondo Da tutta l'aria ove le penne stese; Né se tutto cercato avesse il mondo, Vedria di questo il più gentil paese, Ove, dopo un girarsi di gran tondo, Con Ruggier seco il grande augel discese: Culte pianure e delicati colli, Chiare acque, ombrose ripe e prati molli. Vaghi boschetti di soavi allori, Di palme e d'amenissime mortelle, Cedri et aranci ch'avean frutti e fiori Contesti in varie forme e tutte belle, Facean riparo ai fervidi calori De' giorni estivi con lor...
Page 184 - Qualunque particolare che, ordinati i cavalli in posta e giunti questi alla di lui abitazione, non volesse o potesse servirsene, dovrà pagare la metà della corsa per posta semplice. OurUo della storia di Lucca pag. 3 Cenni di ciò eh' è stata Lucca nelle scienze e lettere, nelle arti belle e nei mestieri.
Page 170 - ... con suo arco il bel monte sospende : E per fiorito solco indi tranquilla Fingendo ogni sua orma al fonte scende : •Da le cui labbra un grato umor cliltiiki Che '1 premio di lor ombre a gli arbor rènde : Ciascun fi pasce a mensa non avara , E par che l'un de l'altro cresca a gara . Cresce 1' abito schietto e senza nocchi , Da spander l...
Page 180 - Le sedie a due ruote, che non eccedono il carico ordinario di tre persone, e un discreto baule, dovranno essere tirate da due soli cavalli, eccettuate le poste, nelle quali è...
Page 60 - Bronzino, con l' anno i5g2; cosa molto lodata. Al quinto ed ultimo la Natività di Maria Vergine, del Paggi nominato di sopra. Presso a quest...
Page 121 - Castracani degli Antelminelli, sepolto qui presso, che fu lo splendore della patria , il terrore dei vicini , l'ammirazione di tutta Italia. Una sola e breve iscrizione...
Page 138 - Compimento e fine delle arcate è un vago edifizio a guisa di tempio rotondo d' ordine dorico, tutto in pietre, decorato da portico in giro, con dieci belle colonne senza base alte braccia 1 6 ( 9, 448 ) ; terminato da cupola che s...

Bibliographic information