Archivio italiano per le malatie nervose e più particolarmente per le alienazioni mentali, Volume 28

Front Cover
Atti del settimo congresso della Società fremaiatrica italiana (in v. 28, 1891).
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 44 - Sergi, la quale, lasciando fuori quelli che, pur essendo degenerati, rie" scono vincitori nella lotta per l'esistenza, è incompleta. Secondo lui il degenerato « è in genere quegli, che, vittorioso o vinto nella lotta per l'esistenza, per le innate imperfezioni o per l'acquisito sconvolgimento del carattere o della rimanente funzionalità psichica, riesce improduttivo o nocivo alla società » . Non si deve ammettere soltanto la selezione epurativa, ma anche la selezione degenerativa reclama il...
Page 171 - ... Segreteria del R. Istituto Lombardo di scienze e lettere, nel palazzo di Brera, in Milano. Ogni manoscritto sarà accompagnato da una lettera suggellata, portante al di fuori un'epigrafe uguale all'epigrafe del manoscritto e al di dentro il nome dell'autore e l'indicazione precisa del suo domicilio.
Page 42 - La molteplicità dei solchi terziari nel lobo parietale, che più specialmente negli uomini di alta intelligenza si osservano diretti in senso trasversale...
Page 171 - Il concorso potrà essere fatto tanto con manoscritti quanto con opere pubblicate, ma fra queste ultime saranno escluse quelleanteriori ad un quinquennio e quelle già altrimenti premiate. I lavori dei concorrenti dovranno essere presentati , nel termine prefisso, alla Segreteria del R. Istituto Lombardo di scienze e lettere, nel palazzo di Brera, in Milano. Ogni manoscritto sarà accompagnato da una lettera suggellata, portante al di fuori...
Page 171 - Illustrare con ricerche originali l'embriogenià del sistema nervoso o di qualche sua parte nei mammiferi. » Tempo utile per concorrere, fino alle 3 pomeridiane del 30 aprile 1890.
Page 180 - ... delle sue principali aberrazioni. sare a cose oscene ed anche a commetterne , sia coll'impedirgli di fare e di conseguire tutto quel bene che gli tornerebbe gradito e ad un tempo vantaggioso materialmente e spiritualmente. La sua è una lotta incessante contro le tentazioni che gli trasmettono taluni persecutori, in forma di eccitazioni alla bestemmia ed all'eresia, di suggerimenti osceni, dei quali vorrebbero si compiacesse, e da cui riporta non solo le più atroci sofferenze morali , ma anche...
Page 180 - ... intensità e colla qualità dello stimolo da cui sono provenienti. Così: se l'impressione morale disgustata che il paziente riceve è in rapporto col processo percettivo (acustico o visivo) , come quando è rappresentata da bestemmie ,. da parole oscene sopratutto, o da voci che egli ritenga tali, nonché dalla vista di nudità o di disegni pornografici, le sofferenze fisiche che si producono hanno la loro massima intensità. Se, ad esempio , leggendo , gli accade di fissare una parola scritta...
Page 42 - II poco sviluppo e la semplicità, della circonvoluzione frontale inferiore e specialmente l'unità della branca anteriore della scissura di Silvio; d) La piccolezza della scissura prerolandica inferiore e la lontananza della sua estremità inferiore dalla scissura del Silvio ; e) Uno sviluppo del lobo occipitale maggiore del normale ; ./") La direzione molto obliqua del solco interparietale, per la quale la circonvoluzione parietale superiore viene ad essere ristretta posteriormente ; g) II prolungarsi...
Page 180 - ... il corpo, come fosse fra le fiamme. La stessa sensazione prova per la vista di oggetti che siano (o gli sembrino) di carattere osceno. Generalmente il dolore dal quale viene colpito in questa circostanza è rappresentato da un senso penosissimo di schiacciamento di tutto il corpo, o di qualche sua parte (per esempio : della regione addominale, in senso orizzontale), con penetrazione nelle carni di corpi estranei foggiati a cono e con movimenti terebranti ; oppure è dato da un senso aucor più...
Page 229 - II predestinato al Brefotrofio o alla esposizione criminosa è quasi sempre frutto d' illeciti amori , clandestini o contrastati , della sorpresa, della intimidazione , della violenza. Lo stato morale in cui si compie il concepimento non può non influire sull'impulso genetico, sul nisus formativus, deve imprimere un particolare atteggiamento alla psiche del nascituro , e 1...

Bibliographic information