Governo della Toscana sotto il regno di sua maestà il rè Leopoldoii

Front Cover
Cambiagi, 1790 - 100 pages
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 1 - ... prodotti delle pubbliche contribuzioni. E non gli è altresì ignoto che la occultazione ed il mistero nelle operazioni del Governo mentre danno adito alla mala fede ed al sospetto, fanno anco torto ai plausibili e retli sentimenti dell' istesso Sovrano , non meno che alla condotta dei Ministri prescelti al maneggio dei pubblici affari.
Page 1 - SM è intimamente persuasa che il più efficace mezzo per sempre più consolidare la fiducia e la confidenza dei popoli verso qualunque governo, sia quello di sottoporre alla cognizione di ciascun individuo le diverse mire e ragioni che hanno servito di fondamento alle ordinazioni e provvedimenti...
Page 25 - Beni fu impedito non già a chiunque il dedurre ad effetto il lodevole pensiero di costituire dei pii...
Page 30 - ... e con togliere di più le servitù lesive i diritti di proprietà e impeditive la conveniente cultura dei terreni ad esse assoggettati (6). Tali provvedimenti diretti al favore generale dell...
Page 57 - Non si ebbe finalmente minor cura per provvedere all'assistenza degli Orfani e degli Esposti bisognosi ugualmente del soccorso della pubblica Educazione che del necessario sostentamento...
Page 27 - Generi ed utensili necessari a^a di lei lavorazione. « Aboliti pertanto i corpi delle diverse Arti ed i Magistrati e Tribunali che ad esse presedevano si potè procedere alla soppressione delle molte Tasse, che erano state imposte non solo colla veduta di procurare qualche lucro al Regio Erario, ma per supplire inoltre al mantenimento dei respettivi Ministri componenti tali Magistrature...
Page 27 - ... acquisto dei Generi ed utensili necessari alla di lei lavorazione. Aboliti pertanto i corpi delle diverse Arti ed i Magistrati e Tribunali che ad esse presedevano, si potè procedere alla soppressione delle...
Page 28 - Ne pochi sono tuttora gli Artefici che godono il benefizio d'impresti di un qualche rilievo, mentre è stato espressamente ordinato di usare la massima correntezza e facilità nella restituzione dei medesimi e di esigerla soltanto in quei tempi e per quelle somme, che non fossero capaci di arrecare alcun ritardo o diminuzione nella manifattura
Page 44 - ... sembrassero e più atti , e più dolci , senza dipendere dalle convenzioni stipulate con i Generali Appaltatori. E dopo essersi in tal guisa aperto 1...
Page 3 - Stato era quello che resultava dall'eccessivo numero, dalla Montatura e Giurisdizione dei Tribunali e Magistrati non tanto superiori, che inferiori. La loro multiplicità, la indeterminatezza...

Bibliographic information