Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da S. Pietro sino ai nostri giorni ...

Front Cover
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 229 - Relazione (Vera e sincera) delle Ragioni del duca di Parma contro la presente occupazione del ducato di Castro.
Page 254 - S. Pietro, e delle catene con cui vi fu avvinto prima del suo martirio. Roma, Salvioni, 1788, in 8° con cinqne rami (riátampate nel t.
Page 309 - Descrizlone degli onori funebri renduti in Roma dalla Real Corte di Spagna a SMC María Luisa de Borbón.
Page 229 - Lettera scritta ad un Signore in risposta del Libro stampato sopra le Ragioni del serenissimo duca di Parma contro la presa della città e ducato di Castro eseguita dalP armi pontificie dell'
Page 111 - V, di cui godeva la più alta riputa/ione, lo inviò al concilio di Trento, e là si fece osservare pel suo zelo e per gli scritti suoi. Interrotto il concilio, se ne tornò in Ispagna, ove accettò il provincialato del suo Ordine. Tornato al concilio, e nuovamente ripatriatosi , rinunziò all'essere confessore di Filippo d'Austria, erede presuntivo di Carlo V, ma ricevette l' incarico di suo elemosiniere e predicatore.
Page 86 - Massimi, voltando per campo di Fiore, donde passò alla piazza Farnese. Nel palazzo di sua famiglia , ed ai balconi eravi Paolo III con molti Cardinali, i duchi di Castro e Camerino suoi nipoti, con molti signori e signore. Fatta la cavalcata un giro per la piazza , voltò per corte Savella , e per Banchi , pel ponte s.
Page 56 - Radiati, Stragulati, a motivo di tal abito screziato a diversi colori, ed in Italia furono detti Listati, per cui in alcune pitture antiche tali liste compariscono bianche, grigie e nere, ed in altre bianche e tanè ; in alcune si veggono stese per lungo da cima a fondo della cappa, e in altre poste a traverso a guisa di fascie. Se ne vedono talvolta cinque, e tal' altra sette, ed anche in mag-r gior numero.
Page 71 - Poter ed Ave, e nelle domeniche e feste solenni quaranta pel mattutino , quindici pel vespero , e sette per cadauna delle tre ore canoniche. Sono obbligati a digiunare in tutto l'avvento, in tutti i mercordì dell'anno tranne quello che cade nell...
Page 112 - Sarebbe forse ritornato alla sua chiesa, se poco dopo la sua assoluzione non fosse stato rapito a' viventi. La morte di lui accadde a' 2 maggio i576, nel convento della Minerva. Egli prima di morire, alla presenza del ss. Sagramento protestò, che non aveva mai avuti sentimenti eretici ; nondimeno per solo effetto di umiltà, cercò di scusare i suoi giudici. Il giorno dei suoi funerali stettero chiuse tutte le botteghe come in...
Page 57 - Chiesa, e si saran» no astenuti dalla carne il mer» coledì ed il sabbato, eccetto se » in tali giorni accadesse il Natale » del Signore. Vietava però che si » potessero dipingere le immagini » della medesima Vergine Maria in » atto di scendere nel purgatorio » per levarne quell'anime ". Questo decreto, secondo Lambertini, De festis BM F'irginis, § 77, p.

Bibliographic information