La vendetta tedesca, 1943-1945: le rappresaglie naziste in Italia

Front Cover
Mondadori, 2000 - History - 318 pages
0 Reviews
Tra il settembre 1943 e il maggio 1945 migliaia di italiani, tra civili e militari, furono uccisi da militari della Wermacht, dalle SS e dalla polizia tedesca. Gerhard Screiber ricostruisce la storia di quei crimini ancora rimossi dalla coscienza collettiva tedesca ma ancora vivissimi in quella italiana e si interroga sulle grandi stragi, da Marzabotto alle Fosse Ardeatine.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Premessa
3
Postfazione
231
Abbreviazioni
237
Copyright

2 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

References to this book

Bibliographic information