L'idiota

Front Cover
Feltrinelli Editore, 2002 - Fiction - 755 pages
15 Reviews
Il principe Myskin, ultimo erede di una nobile famiglia decaduta, č "uno che cerca nell'intimo della sua coscienza le motivazioni essenziali del suo modo di essere", mosso dalla candida fede nella fratellanza umana e dal proposito di fare il proprio dovere con onestą e sinceritą. Tornato a Pietroburgo dopo un lungo soggiorno in Svizzera per curarsi dell'epilessia, viene travolto dalla vicenda di Nastas'ja Filippovna. Decide di chiederla in moglie per sottrarla ai suoi due contendenti: il violento Rogozin, che per un amore folle alza la propria offerta in denaro, e il segretario del generale Epancim, Ganja, che mira invece alla dote. Ma Nastas'ja, turbata dalla proposta, fugge con Rogozin, mentre del principe si innamora Aglaja, la figlia del generale.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information