Dante's Divine Comedy: The Inferno : a Literal Prose Translation with the Text of the Original Collated from the Best Editions, and Explanatory Notes

Front Cover
G. Bell & Sons, 1867 - 432 pages
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 135 - And the earth did quake, and the rocks rent ; and the graves were opened : and many bodies of the saints which slept arose, and came out of their graves, and went into the holy city. " Matt, xxvii. 51, &c. 4 In the place of the Hypocrites. Canto
Page 18 - My friend, 3 and not of fortune, is so Tal che di comandare io la richiesi. Lucevan gli occhi suoi più che la Stella : E cominciommi a dir soave e piana Con angelica voce, in sua favella : O anima cortese Mantovana, Di cui la fama ancor nel mondo dura, E durerà quanto il moto lontana : L
Page 321 - friend, a Poet himself, and Nephew of Francesca (see canto v.) ; and ruled his little territory well and peacefully for many years. " As an eagle stirreth up her nest, fluttereth over her young, spreadeth abroad her wings,
Page 115 - sapem di vostro stato umano. 105 Però comprender puoi che tutta morta Fia nostra conoscenza da quel punto, Che del futuro fia chiusa la porta. Allor, come di mia colpa compunto, Dissi : Or direte dunque a quel caduto, 110 Che il suo nato è co' vivi ancor congiunto. E s'io fui dianzi alla risposta muto, Fat
Page 19 - io ne sia consolata. Io son Beatrice, che ti faccio andare : Vegno di loco, ove tornar disio : Amor mi mosse, che mi fa parlare. Quando sarò dinanzi al Signor mio, Di te mi loderò sovente a lui. Tacette allora, e poi cominciai io : O Donna di virtù. sola, per cui
Page 110 - sospicar fu tutto spento, Piangendo disse : Se per questo cieco Carcere vai per altezza d'ingegno, Mio figlio ov' è ? e perchè non è teco ? 60 Ed io a lui : Da me stesso non vegno : Colui, che attende là, per qui mi mena, Forse cui Guido vostro ebbe a disdegno. 1 Lit.
Page 274 - Woe unto you, Scribes and Pharisees, hypocrites ! for ye are like unto whited sepulchres, which indeed appear beautiful outward, but are within full of dead men's bones and all uncleanness.
Page 159 - piangean tutte assai miseramente, 20 E parea posta lor diversa legge. Supin giaceva in terra alcuna gente ; Alcuna si sedea tutta raccolta, Ed altra andava continuamente. Quella che giva intorno era più molta, 25 E quella men, che giaceva al tormento, Ma più al duolo avea la lingua sciolta. 1 The Libyan desert, over which
Page 316 - alto passo, Quando n' apparve una montagna, bruna Per la distanza, e parvenu alta tanto, Quanto veduta non n' aveva alcuna. 135 Noi ci allegrammo, e tosto tornò in pianto ; Chè dalla nuova terra un turbo nacque, E percosse del legno il primo canto. Tre volte il fe
Page 3 - avea di paura il cor compunto, 15 Guardai in alto, e vidi le sue spalle Vestite già de' raggi del pianeta, Che mena dritto altrui per ogni calle. Allor fu la paura un poco queta, Che nel lago del cor m' era durata 20 La notte, ch' io passai con tanta pieta. 1 The High Ground of Christianity ; the mystic

Bibliographic information