Il museo storico della casa di Savoia nell' archivio di stato in Torino

Front Cover
Bocca, 1880 - Archives - 536 pages
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 352 - ... da tante parti d'Italia si leva verso di noi. Forti per la concordia , fidenti nel nostro buon diritto, aspettiamo prudenti e decisi i decreti della Divina Provvidenza.
Page 352 - Questa condizione non è scevra di pericoli, giacché nel mentre rispettiamo i trattati, non siamo insensibili al grido di dolore che da tante parti d'Italia si leva verso di noi.
Page 351 - Signori Senatori! Signori Deputati! « L'orizzonte in mezzo a cui sorge il nuovo anno non è pienamente sereno ; ciò non di meno vi accingerete colla consueta alacrità ai vostri lavori parlamentari.
Page 351 - SIGNORI SENATORI, SIGNORI DEPUTATI. » L'orizzonte, in mezzo a cui sorge il nuovo anno, non è pienamente sereno; ciò non di meno vi accingerete colla consueta alacrità ai vostri lavori parlamentari. « Confortati dall'esperienza del passato, andiamo risoluti incontro all'eventualità dell'avvenire.
Page 99 - Bocace des noîles et cleres femmes imprime a paris ce -xxviij iour dauril mil quatrecens quatre vingtz & treize par Anthoine Verard libraire Demourant a paris sur le pont nostre dame a lymage saint iehan leuangeliste ou au palais au premier pillier Deuant la chappelle ou on chante la messe De messeigneurs les presidens.
Page 30 - De' nostri alti parenti, A te ne caglia, a te cui fato aspira Benigno sì che per tua man presenti Paion que' giorni allor che dalla dira Obblivione antica ergean la chioma, Con gli studi sepolti, I vetusti divini, a cui natura Parlò senza svelarsi, onde i riposi Magnanimi allegrar d'Atene e Roma.
Page 187 - Turba lo stato tuo lieto e giocondo, Di mie ragioni usurpatrice altera. Ma non vedran del ciel gli occhi lucenti Ch'io giammai per timor la man disarmi, O che deponga i soliti ardimenti.
Page 187 - D'appressar sì bei segni altri non spera. Soffrirete mirar di sangue immondo D'Italia il seno ? E che in...
Page 429 - Che se la giustizia umana ci facesse difetto, noi difenderemmo con ogni mezzo i diritti e la dignità del paese contro qualunque aggressione. E se gli eventi ci riuscissero contrari, non ci mancherebbe mai il conforto di pensare che tutti, Popolo, Assemblea, Governo, abbiamo fatto senza debolezza, come senza millanteria, il nostro dovere. Poi la coscienza pubblica e la storia giudicherebbero ove fosse il diritto, il senno civile, la temperanza ; dove la ingiustizia, l' acciecamento, l
Page 351 - Quest'avvenire sarà felice, riposando la nostra politica sulla giustizia, sull'amore della libertà e della patria. Il nostro paese, piccolo per territorio, acquistò credito nei Consigli dell' Europa, perchè grande per le idee che rappresenta, per le simpatie che esso inspira.

Bibliographic information