Le ragioni del pluralismo morale: William David Ross e le teorie dei doveri prima facie

Front Cover
Carocci, 2005 - Philosophy - 294 pages
0 Reviews
Reviews aren't verified, but Google checks for and removes fake content when it's identified
Tra i vari sensi in cui possibile parlare di pluralismo nella sfera morale, ce n' uno che coinvolge direttamente l'etica normativa, la branca della filosofia morale che ha per oggetto l'individuazione del criterio delle azioni giuste. In questo volume l'autore presenta le principali versioni di pluralismo normativo elaborate dalla filosofia morale di lingua inglese (ossia dalla cosiddetta 'etica analitica'), partendo dal suo modello pi noto e simbolico: la teoria dei doveri prima facie di W. D. Ross.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information