I reati dei pubblici amministratori: commento organico e principi giurisprudenziali in materia di delitti contro la P.A., delitti di falso, reati elettorali e di concorso esterno in associazione mafiosa

Front Cover
La Tribuna, 2007 - Business & Economics - 326 pages
Quest'opera offre un panorama completo ed aggiornatissimo delle principali elaborazioni della giurisprudenza della Corte di cassazione e delle corti di merito, relativa ai reati compiuti dai pubblici amministratori nella gestione della "cosa pubblica". Sono stati oggetto di dettagliata analisi i reati in materia di: peculato, concussione, corruzione, abuso d'ufficio, tutela del segreto d'ufficio, rifiuto e omissione di atti d'ufficio, delitti di falso, reati elettorali e di concorso esterno in associazione mafiosa. Sono presenti, inoltre, precisi e puntuali riferimenti alla dottrina più autorevole, con una particolare attenzione agli aspetti sostanziali e procedurali di analisi di ciascuna fattispecie di reato. Lo scopo del volume è dunque di offrire un panorama completo ed aggiornato della giurisprudenza e della dottrina, affinché l'opera possa costituire un valido strumento per gli amministratori, per chi li difende, per chi li indaga e, infine, per chi li giudica. Un cenno infine al linguaggio, tecnicamente preciso, sintetico, immediato, che permette al lettore di trovare una risposta chiara e veloce alla sua ricerca.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information