Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da s. Pietro sino ai nostri giorni

Front Cover
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 254 - Non è il mondan rumore altro che un fiato Di vento, che or vien quinci e or vien quindi, E muta nome perché muta lato. Una delle figure più interessanti è Adriano. AH...
Page 6 - Trimerone ecclesiastico-politico in dimostrazione de' diritti del principe e del sacerdozio in risposta all'autore del Diritto libero della Chiesa di acquistare e di possedere beni temporali...
Page 110 - Muratori — mancò uno dei più insigni successori di San Pietro: tanta era la sua letteratura, tale la sua moderazione e saviezza, per cui gloriosamente si governò in tempi sommamente torbidi, e in fine felicemente arrivò a restituire, il sereno alla Chiesa di Dio...
Page 8 - Raccolta di Orazioni e Pie Opere , per le quali sono state concedute dai Sommi Pontefici le sante Indulgenze.
Page 142 - Romani d' oggidì, e discorrere le cagioni che tanto mutamento effettuarono. Chi legge le cronache di Roma dal nono secolo al decimoquinto, in mezzo a tratti di nobiltà, di magnitudine, di elevatezza, e sublimità stupenda sopra ogni dire, vede...
Page 349 - N' è esempio il tatuaggio, ossia il costume d'incidere i loro corpi ed il viso di larghi e deformi solchi, coi quali pretendono di correggere in certo modo la natura. Quanto più quei miserabili si disanguano e si sfigurano , quanto più sono profonde le incisioni e mostruose le protuberanze rimaste, tanto più dannosi aria di vaghezza ed anche di galanteria. Perfin le femmine con questo barbaro costume giungono, in forza d'incisioni fatte nel petto, a congiungere assieme le due mammelle in modo...
Page 276 - ... la ss. Eucaristia in una borsa decentemente ornata, e appesa al collo, e cosi legarla al petto, e stringerla bene, per modo che non possa cadere, né scuotersi il Sagi-amento. 1 6.° Entrando poi nel luogo ove giace l' infermo, il sacerdote dirà: Pax luiic domniela.
Page 294 - Minoritico e mille viaggiatori antichi e moderni <T ogni credenza, ne rendono indubitabile testimonianza: e chi legge la storia universale delle Missioni Francescane, che al presente viene pubblicando il padre Marcellino da Civezza , nonché solo convinto , ma ne resterà compreso di maraviglia, anzi di stupore, parendo il loro coraggio virtù oltre ogni credere rara e straordinaria. Missione itisino al principio del presente secolo, di vessazioni di ogni sorta e di vero martirio.
Page 165 - A malgrado della pace concbiusa e pubblicata in Bologna conobbesi dappoi che gli avvenimenti successivi d'Italia non ebbero quel felice esito, che molti, pieni di speranza, si ripromettevano. A tal che due anni dopo, i due Monarchi maggiori del1...
Page 217 - ... popolo parigino, che per la sua vivacità e leggerezza su tutto scherza, e di tutto fa soggetto di satira e di motteggio.

Bibliographic information