La Gazza Ladra

Front Cover
Elliott, 1833 - Librettos - 64 pages
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 26 - Parigi la mia squadra. lo tosto Dal capitano imploro Di vederti il favor. Bieco e crudele Ei me lo niega. Con ardir, con fuoco, A...
Page 98 - Che faceste, padre mio ! Per voi solo io vado a morte : E voi stesso alle ritorte Volontario offrite il piè. FEB. Chedicesti? FER. Л GIA. > Parla : spiegati. FAB. j II Pret, ed i Giud. Via, si tronchi ogni dimora : Alla carcere, al supplizio ! NIN Ah, mio padre ! in pria ch' io mora — [г'я alto di valere da lui un ampíense.
Page 4 - Dopo tanti e tanti mesi Spesi in guerra e fra gli stenti,, Oggi alfine a' suoi parenti II padron ritornerà.
Page 68 - Г. (Ah la gioja mi brilla nel seno ! ^ Più non perdo si dolce tesor.) [additando la í\'iív. [»7 POD. ed U Cancelliere eicono colle Guardie, le quali conducono via la NIN., attraversando la folla de
Page 12 - Ch' ella è pur figlia di quel bravo e on'esto Fernando Villabella Che fra le schiere incanutisce ! e s...
Page 46 - NIN. protende le braccia a suo padre, il quäle si vede salir la collina, la Gazza scendc sulla tavola, rapisce un cucchiajo, e se ne vola via.
Page 12 - Di piacer mi balza il cor ; Ah bramar di più non so : E Г amante e il genitor Finalmente io rivedrô. L...
Page 100 - Entro il seno s' arresta il sospir. Dio possente, mercede, consiglio !' Tu m

Bibliographic information