Hotel Meina. La prima strage di ebrei in Italia

Front Cover
Il Saggiatore, 2008 - History - 309 pages
0 Reviews
Questo libro non ha come teatro pianure percorse da vagoni blindati o campi di sterminio, bensý ridenti cittadine del Lago Maggiore: Baveno, Stresa, Meina, Arona. Luoghi in cui, nel settembre 1943, una colonia di ebrei sfollati dalle cittÓ lombarde assistette all'arrivo della Leibstandarte Adolf Hitler, la divisione SS gloria e vanto del FŘhrer. Grazie a decine di testimonianze dirette, l'autore ricostruisce la cieca ostinazione con cui la colonia che gravitava attorno all'Hotel Meina reagý di fronte alla caccia ai civili indifesi e ai cadaveri che iniziavano ad affiorare dal lago, nel quale trovarono la morte cinquantaquattro persone.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

n La lunga domenica di Stresa 12 settembre
34
n Poi andammo a dormire
134
In Ergastolo per
173
vn Seicentotrenta giorni dopo
186
n Persecuzione allacqua di rose?
204
Note
259
Promemoria di Liliana Carisch di Nola
279
Appello di Salomone Uziel
301
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information