Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books 1 - 10 of 64 on ... ngegno, gli venne prestamente avanti quello che dir dovesse; e disse: — Signor....
" ... ngegno, gli venne prestamente avanti quello che dir dovesse; e disse: — Signor mio, la quistione la qual voi mi fate è bella, ea volervene dire ciò che io ne sento, mi vi convien dire una novelletta, qual voi udirete. Se io non erro, io mi ricordo... "
Decameron - Page 76
by Giovanni Boccaccio - 1803 - 1042 pages
Full view - About this book

Decamerone di Messer Giovanni Boccaccio cittadino fiorentino, Volume 1

Giovanni Boccaccio, Filippo Villani, Cesare Malanima, Gaetano Poggiali - 1789
...dire ciò , che io ne fento , mi vi convien dire una novelletta , qual voi udirete . Se io non erro , io mi ricordo aver molte volte udito dire , che un...il quale intra 1' altre gioje più care , che nel fuo teforo avefle-1, era uno anello belliflìmo , e preziofo, ai quale per lo fuo valore, e per la...
Full view - About this book

Scelta di novelle di Giovanni Boccaccio: fatta dal Dottore Giuseppe Giannini

Giovanni Boccaccio - 1791 - 279 pages
...mi vi convien dire una novelletta, qual voi udirete. Se io non erro, io mi ricordo aver molte volto udito dire, che un grande uomo, e ricco fu già, il quale intra l'altre giojc più. care, che nel fuo taforo avefie, era uno anello bc'lliiììmo, e prezìofo, al...
Full view - About this book

Il Decamerone o sia Le cento novelle, Volume 1

Giovanni Boccaccio, Giuseppe de'. Valenti - 1797
...dirrf ciò , che io ne fcnto , mi vi convieu dire una novelletta, qual »oi udirete. Scio non erro , io mi ricordo aver molte volte udito dire , che un...grande uomo e ricco fu già, il quale intra 1" altre gioie più care, che nel ftio teforo avelie, era uno anello bellHfimo e preziofo , al quale per lo...
Full view - About this book

Saggi di prose i poesie de' più celebri scrittori d'ogni secolo, Volumes 3-4

Leonardo Nardini, S. Buonaiuti - Italian literature - 1797
...ciò, che io ne sento, mi vi convien dire una novelletta, qual voi udirete. Se io non erro, io rhi ricordo aver molte volte udito dire, che un grande uomo e ricco fu già, il quale intra l' altre gioie più care, che nel suo tesoro avesse, era uno anello bellissimo e prezioso, al quale...
Full view - About this book

Il Decameron di messer Giovanni Boccaccio: Cittadino Fiorentino, Volume 25

Giovanni Boccaccio - 1816
...erro, io mi ricordo aver molte volte udito <lire che un grande uomo e ricco fu già, il quale intra l altre gioje più care, che nel suo tesoro avesse,...prezioso, al quale per lo suo valore e per la sua belle/za volendo fare onore, et in perpetuo lasciarlo ne' suoi discendenti, ordinò che colui de' suoi...
Full view - About this book

Il Decameron di messer Giovanni Boccaccio: Cittadino Fiorentino, Volume 1

Giovanni Boccaccio, Giovanni Battista Baldelli Boni - Italian fiction - 1816
...vi convien dire una novelletta, qual voi udirete. Se'io non erro, io mi ricordo a ver molte vol te udito dire che un grande uomo e ricco fu già, il quale intra l altre gioje più care, che nel i suo tesoro avesse, era uno anello bellissimo e prezioso, al quale...
Full view - About this book

Il Decamerone di Giovanni Boccaccio, Volume 1

Giovanni Boccaccio - 1820
...dire ciò , che io ne sento , mi vi convién dire una novelletta , qual voi udirete. Se io non erro , io mi ricordo aver molte volte udito dire , che un grande uomo , e ricco fu già , il quale intra l'altre g'oje più care, che nel suo tesoro avesse , era uno anello bellissimo , e prezioso ; al quale...
Full view - About this book

Il decameron di Messer Giovanni Boccaccio, Volumes 1-2

Giovanni Boccaccio, Pierre Louis Ginguené - 1822
...volervene dire ciò che io ne sento , mi vi convien dire una novelletta, qual voi udirete. Se io non erro, io mi ricordo aver molte volte udito dire che un grande uomo e ricco fu già, il quale intra l'altre gioie più care che nel suo tesoro avesse, era uno anello bellissimo e prezioso ; al quale...
Full view - About this book

Decamerone di Messer Giovanni Boccaccio, Volume 1

Giovanni Boccaccio, Ugo Foscolo - 1825
...ricordo aver molte volte udito dire che un grande uomo e ricco fu già, il quale intra l'altre gioie più care che nel suo tesoro avesse, era uno anello bellissimo e prezioso, al quale per lo sud valore e per la sua bellezza volendo fare onore, e in perpetuo lasciarlo ne' suoi discendenti,...
Full view - About this book

Regole ed osservazioni della lingua toscana, ridotte a metodo

Salvadore Corticelli - 1825 - 481 pages
...sposarono. Anzi è proprio della nostra lingua porre dopo il superlativo un positivo. Bocc., n. 3: Intra T altre gioje più care , che nel suo tesoro avesse , era uno anello bellissimo e prezioso. De1 Partitivi. I partitivi ricevono, come in latino, il genitivo plurale, o pure l'accusativo colla...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF