Baruchello: certe idee

Front Cover
Electa, 2011 - Art - 480 pages
È la prima volta che Baruchello realizza un volume con il quale ripercorre il lungo percorso creativo compiuto in quasi sei decenni di attività artistica. Sarà introdotto da due saggi a firma di Achille Bonito Oliva e di Carla Subrizi, critica d'arte e direttore artistico della Fondazione. Le varie sezioni, dedicate ciascuna ad una fase della ricerca, saranno introdotte da un testo inedito e da una selezione di testi autografi dell'artista, alcuni già pubblicati ma oggi introvabili. Il corredo iconografico sarà molto più ampio rispetto alle opere presentate in mostra e si avvarrà di molti scatti d'autore realizzati da Claudio Abate. A completare il volume una ricca documentazione (dati tecnici, fotogrammi, sinossi) del cinema e della produzione in video dell'artista, dal 1963 a oggi, oltre a un regesto delle opere in mostra.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

About the author (2011)

Achille Bonito Oliva, an acclaimed art critic and author of numerous books on post-modern art is the recipient of the international critic's award from Flash Art (1982), and Valentino d'oro (1991). In 2000, he organized the Art Tribes exhibit in Rome on which this book is based.

Bibliographic information