Continuazione delle novelle arabe divise in mille ed una notte. Tradotte litteralmente in francese da don Dionigio Chavis, arabo di nazione, sacerdote della Congregazione di s. Basilio, e ridotte dal sig. Cazotte, membro dell'Accademia di Dione, ec. Ora per la prima volta dall'idioma francese recate nel volgare italiano. Tomo primo [-quarto], Volume 4

Front Cover
1791 - 418 pages
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information