Il sangue degli innocenti

Front Cover
Mondadori, 2007 - Fiction - 705 pages
1 Review
Reviews aren't verified, but Google checks for and removes fake content when it's identified
"Verrà il giorno in cui qualcuno vendicherà il sangue degli innocenti". Si concludono su questa frase misteriosa le Cronache di Frate Julian, notaio dell'Inquisizione spagnola del tredicesimo secolo. Che cosa voleva dire, il frate? E qual era il senso delle sue parole quando esordiva nel suo testo dicendo: "Sono una spia, e ho paura"? Sullo sfondo di una Spagna lacerata tra eresia catara e Inquisizione, si dipana così un mistero che si interra e riaffiora lungo la storia europea fino all'alba della Seconda Guerra Mondiale, fino a emergere in tutta la sua enigmatica violenza nei messaggi deliranti di un gruppo di kamikaze islamici, protagonisti di un furioso attentato a Francoforte. Tra Istanbul, Grenada, Gerusalemme e Roma, la Navarro dipana così una storia che al passo del thriller unisce i mille interrogativi sul fanatismo religioso e lo scontro di civiltà che percorrono la coscienza di ognuno.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information